Vuoi eliminare le cicatrici da acne? O altre cicatrici ipertrofiche, atrofiche o cheloidi?

Spesso si pensa all’utilizzo del laser o di tatuaggi per coprirle, ma in realtà esistono diversi rimedi per eliminare le cicatrici.

Nonostante le ricerche siano deboli, l’utilizzo di una pomata o crema per cicatrici può notevolmente migliorarne l’aspetto.

Vediamo quali sono le migliori e quali sono gli altri modi per eliminarle!

 

COSA SONO LE CICATRICI?

rimedi naturali cicatrici

Una cicatrice fa parte del processo naturale di guarigione dopo una lesione.

Quando il derma, il secondo strato di pelle, è danneggiato, il tuo corpo forma fibre di collagene per riparare il danno, e questo si traduce in una cicatrice.

Nella maggior parte dei casi, più velocemente una ferita guarisce, meno collagene si deposita e meno si nota la cicatrice.

In genere, la gravità della cicatrice si basa sulla gravità della lesione o dell’escoriazione della pelle.

Le cicatrici si formano in modo diverso su diverse parti del corpo e anche a seconda dell’età della persona ferita.

Inoltre, ci sono diversi tipi di cicatrici.

 

TIPI DI CICATRICI

Ci sono diversi tipi di cicatrici, ognuna con caratteristiche che la definiscono.

CICATRICI ATROFICHE

Le cicatrici atrofiche sono caratterizzate dalla perdita di tessuto. Esse appaiono infossate, seghettate o piatte contro lo strato superiore della pelle. Spesso le cicatrici atrofiche hanno una pigmentazione cutanea più scura rispetto ad altre aree della pelle.

Esempi di cicatrici atrofiche sono le cicatrici da acne e le cicatrici da varicella.

CICATRICI IPERTROFICHE

Le cicatrici ipertrofiche sono caratterizzate da un eccesso di tessuto che si forma sulla pelle durante la guarigione. A differenza di una cicatrice cheloide, non cresce al di fuori dell’area lesionata. Le cicatrici ipertrofiche sono comunemente più scure rispetto alla pelle circostante.

CICATRICI CHELOIDI

Le cicatrici cheloidi sono il risultato di una guarigione aggressiva e di una sovrapproduzione di tessuto. Sono caratterizzate da un aspetto rialzato, spesso e gonfio. Sono tipicamente più scure della pelle circostante. A differenza di una cicatrice ipertrofica, le cicatrici cheloidi possono crescere oltre l’area ferita.

CICATRICI DA CONTRATTURA

Le cicatrici da contrattura sono il risultato della perdita o del danneggiamento di ampie aree di pelle, tipicamente a causa di ustioni. Sono caratterizzate da una pelle stretta e lucida che può limitare il movimento.

 

RIMEDI NATURALI PER CICATRICI

Non esiste un modo conosciuto per far sparire del tutto le cicatrici, ma molte diventeranno più sbiadite nel tempo in modo naturale.

Detto questo, esistono diversi integratori e sostanze in grado di accelerare il processo di ricrescita del tessuto cellulare, rendendo le cicatrici meno evidenti.

Nonostante ci siano pochi studi a riguardo, ecco i migliori metodi per eliminare le cicatrici a casa:

RIMEDIO NATURALE PER CICATRICI MIGLIORE!

 #1   ALOE VERA

Nr. di Studi: [1+1]   –   Efficacia 

aloe vera

Utilizzare un gel di Aloe Vera puro

Applica il gel direttamente sulla cicatrice con movimenti circolari

Dopo mezz’ora, lava il gel con acqua fresca

Ripetere l’operazione due volte al giorno

Dove acquistare l’Aloe Vera?

 #2   VITAMINA E

Nr. di Studi: [-]   –   Efficacia 

vitamina e

Taglia una capsula di vitamina E e spremere l’olio sulla cicatrice (potrebbe essere necessario più di una capsula per ottenere abbastanza liquido per una copertura completa)

Per circa 10 minuti, massaggia l’olio sopra e intorno alla cicatrice

Dopo circa 20 minuti lava via l’olio con acqua calda

Ripetere questo processo almeno 3 volte al giorno

Dove acquistare la Vitamina E?

 #3   MIELE

Nr. di Studi: [-]   –   Efficacia 

miele

Prima di andare a letto, copri la cicatrice con uno strato di miele

Avvolgi la cicatrice ricoperta di miele con una benda

Lasciala per una notte intera

Al mattino, togli la benda e lava via il miele con acqua calda

Fai diventare questa una routine ogni notte

Dove acquistare il Miele?

 #4   OLIO DI COCCO

Nr. di Studi: [-]   –   Efficacia 

olio di cocco

Riscaldare qualche cucchiaio di olio di cocco, quel tanto che basta per liquefarlo

Massaggiare l’olio nella cicatrice per circa 10 minuti

Lasciare che la pelle assorba l’olio per almeno un’ora

Ripetere l’operazione due o quattro volte al giorno

Dove acquistare l’Olio di Cocco?

 #5   ACETO DI SIDRO DI MELE

Nr. di Studi: [-]   –   Efficacia 

sidro di mele

Unire 4 cucchiai di acqua distillata con 2 cucchiai di aceto di sidro di mele

Immergere un batuffolo di cotone nella miscela di acqua e sidro e tamponare generosamente la cicatrice

Lascia asciugare

Fai questo ogni sera prima di andare a letto, lavando la zona al mattino

Dove acquistare l’Aceto di Sidro di Mele?

 #6   LAVANDA E OLIO D’OLIVA

Nr. di Studi: [1]   –   Efficacia 

lavanda

Mescolare tre gocce di olio essenziale di lavanda in tre cucchiai di olio extravergine di oliva

Massaggiare il composto nella zona cicatrizzata per circa 5 minuti

Lasciare l’olio per circa 30 minuti

Sciacquare la zona con acqua calda

Ripetere questo processo almeno tre volte al giorno

Dove acquistare la Lavanda?

CICATRICI DA ACNE: LE CREME MIGLIORI

eliminare cicatrici acne

La presenza di acne e brufoli è già abbastanza frustrante, ma le cicatrici che l’acne può lasciare possono danneggiare la pelle in modo permanente.

La buona notizia è che le cicatrici da acne possono essere trattate.

Tuttavia, prima che il trattamento possa iniziare, bisogna innanzitutto capire come eliminare i brufoli e l’acne, poiché le nuove eruzioni cutanee possono portare a nuove cicatrici.

Le cicatrici da acne generalmente rientrano nella tipologia di cicatrici atrofiche e ipertrofiche quindi possono essere eliminate con molti dei rimedi elencati qui sotto.

Spesso ingredienti come: alfa idrossiacidi, acido lattico, retinoidi e acido salicilico si sono rivelati efficaci per eliminare le cicatrici post acne.

Ad ogni modo, per scremare ancora la selezione, ecco le migliori creme per cicatrici da acne:

 

COME ELIMINARE LE CICATRICI? ALTRI RIMEDI

Molte lozioni, creme, cerotti e altri prodotti sono indicati per ridurre l’aspetto di una cicatrice, tuttavia si può affermare che le ricerche in tal senso scarseggiano.

Ciononostante, questi rimedi per le cicatrici sembrano efficaci per molte persone e sono un valido rimedio per chi vuole provare un trattamento non invasivo sulla pelle.

Ecco i migliori prodotti e rimedi per eliminare le cicatrici:

 #1    CREMA PER CICATRICI

Le creme per cicatrici sono uno dei rimedi più utilizzati per cancellare i segni rimasti sulla pelle.

Queste creme possono contenere estratti di cipolla, che contiene composti antinfiammatori e antiossidanti fenolici, oltre all’allantoina che riduce il prurito, l’irritazione e la secchezza.

Altri ingredienti di queste creme cicatrizzanti possono essere alcuni oli come quello di tipo oppure acidi come l’acido ialuronico.

Per migliorarne l’assorbimento è anche possibile utilizzare un massaggiatore per viso.

Quale acquistare?

 #2    OLIO PER CICATRICI

Un olio per cicatrici è un altro rimedio efficace.

Questi prodotti oleosi, come il Rilastil, di solito sono di facile assorbimento e sono in grado di idratare, nutrire e ammorbidire la pelle, aumentandone anche l’elasticità.

L’olio per cicatrici ha la funzione di accelerare il metabolismo cellulare e la rigenerazione dei tessuti.

Quale acquistare?

 #3    BIO OIL PER CICATRICI

Il Bio Oil è un olio dermatologico appositamente studiato per trattare diverse problematiche che alterano l’aspetto della pelle come smagliature, cicatrici e colorito non uniforme.

Il Bio Oil per cicatrici svolge un’azione idratante ed elasticizzante, aiutando a migliorare visibilmente l’aspetto estetico delle cicatrici, anche quelle meno recenti.

Rilascia principi attivi che, penetrando facilmente, rigenerano e nutrono la zona cicatrizzata aiutando a riacquistare il livello di elasticità perduta durante il processo di cicatrizzazione e alleviando la sensazione di prurito.

Quale acquistare?

Offerta
Bio-Oil Olio per la Cura della Pelle, Utile per Cicatrici e Colorito non Uniforme, Ottimo per Prevenire e Migliorare l’Aspetto delle Smagliature anche in Gravidanza, 125 ml
  • Modalità d’uso: applicare 2 volte al giorno per almeno 3 mesi su cicatrici e/o smagliature e/o…
  • Tipologia di pelle: smagliature, cicatrici, discromie cutanee, pelle disidratata e pelle con rughe
  • Benefici: azione elasticizzante, favorisce l’aumento della produzione di collagene, idrata, riduce…
  • Caratteristiche: previene e ottimizza l’aspetto delle smagliature, dona elasticità e migliora…

 #4    CEROTTI DI GEL DI SILICONE PER CICATRICI

I cerotti di gel di silicone per cicatrici possono essere applicati non appena la pelle guarisce dopo una lesione.

Generalmente devono essere usati sopra la cicatrice per 12-24 ore al giorno per 2 o 3 mesi.

Oltre ai cerotti, sono disponibili molti prodotti in silicone, tra cui fogli, gel, spray e schiume.

A volte è necessario applicare il gel più volte al giorno.

Quale acquistare?

 #5    LAMPADA AD INFRAROSSI

Un modo per eliminare le cicatrici poco conosciuto è sicuramente l’utilizzo di una lampada ad infrarossi.

Queste lampade, grazie ai raggi infrarossi, riescono a stimolare la riduzione del tessuto fibrotico e a sostituirlo con il normale tessuto.

Generalmente, con l’utilizzo di una lampada a raggi infrarossi, si nota l’ammorbidimento del tessuto cicatriziale oltre all’appiattimento e l’allargamento della cicatrice.

Questa è un processo normale nella riduzione della cicatrice che viene accelerato con la luce infrarossa.

Quale acquistare?

 #6    CREMA SOLARE

Anche se la protezione solare da sola non eliminerà la cicatrice, può evitare che la cicatrice peggiori aiutando il naturale processo di sbiadimento.

Le persone che utilizzano acido glicolico o altri prodotti per lo sbiadimento delle cicatrici sono fortemente consigliati di utilizzare una protezione solare.

Un uso attento della protezione solare e degli indumenti di protezione solare è necessario sia per le cicatrici di nuova formazione che per quelle vecchie.

Ciò contribuirà a prevenire un ulteriore imbrunimento, che rende la cicatrice più evidente.

Quale acquistare?

 #7    MAGNETOTERAPIA

La magnetoterapia, seppur con poche ricerche a sostegno, potrebbe essere un buon rimedio per eliminare le cicatrici.

Sostanzialmente, questa tecnica, promuove il processo di guarigione delle ferite con la pretesa di una diminuzione del dolore e di un’accelerazione del tempo di guarigione migliorando l’aspetto delle cicatrici.

La magnetoterapia può essere svolta anche a casa, grazie a degli apparecchi disponibili online.

Quale acquistare?

 #8    BICARBONATO DI SODIO

  1. Mescolare l’acqua distillata, un po’ alla volta, in due cucchiai di bicarbonato di sodio fino a formare una pasta
  2. Bagnare la cicatrice con acqua distillata e poi applicare la pasta sulla cicatrice bagnata
  3. Tenere la pasta in posizione con un impacco caldo per 15 minuti
  4. Sciacquare la zona e ripetere ogni giorno

Quale acquistare?

 #9    LIMONE

  1. Tagliare uno spicchio di limone fresco
  2. Strofinate delicatamente il lato succoso del limone sulla cicatrice mentre spremi il succo sulla cicatrice
  3. Rilassati per circa 10 minuti prima di sciacquare la zona con acqua fredda
  4. Fai questo ogni giorno all’incirca alla stessa ora

 #10    PATATA

  1. Tagliare una patata a fette in tondelli mediamente spessi
  2. Con un movimento circolare, strofinare la fetta di patata sulla cicatrice
  3. Una volta che la fetta di patata inizia ad asciugarsi, scartarla e continuare a strofinare con un’altra fetta
  4. Continuare a strofinare e sostituire per circa 20 minuti e poi lasciare asciugare la cicatrice all’aria per circa 10 minuti
  5. Sciacquare la zona con acqua fredda
  6. Ripetere questo processo almeno una volta al giorno

CONCLUSIONI

Eliminare le cicatrici da acne, o di qualsiasi altra tipologia, totalmente è un impresa molto ardua e non scontata.

Il nostro corpo attua processi fisiologici per riparare i tessuti e a nostra disposizione esistono soltanto rimedi per accelerare questi processi.

Praticamente tutti sono ad utilizzo topico, come una pomata, lozione o crema per cicatrici.

Nonostante le ricerche siano deboli, sembrano comunque efficaci, almeno in parte per ridurre tutti i tipi di cicatrici, come ipertrofiche, atrofiche e cheloidi.