Non sai se il termometro digitale è migliore di uno a mercurio? O semplicemente stai cercando il modo migliore per misurare la febbre ad un neonato?

Ci sono diversi termometri in circolazione, da quello ascellare a quello auricolare, ma qual è il più preciso e adatto ad ogni fascia di età?

Scopri il termometro per febbre al miglior rapporto qualità prezzo!

 

TIPI DI TERMOMETRO PER LA FEBBRE

termometro febbre

L’importanza crescente del termometro nella diagnosi dei pazienti ha portato all’invenzione di molti nuovi tipi di termometri per facilitare il rilevamento delle temperature.

Questo si ottiene creando termometri che si possono utilizzare in diverse parti del corpo, alcuni sono più efficaci di altri.

TERMOMETRI DIGITALI

I termometri digitali sono considerati il tipo di termometro più veloce e preciso. Le letture sono prese da sotto la lingua, dal retto, sotto l’ascella (cavo ascellare), fronte o orecchio. Si trovano facilmente online e possono essere utilizzati a casa.

Questi si dividono in:

1. TERMOMETRI AURICOLARI

Questi utilizzano la tecnologia a infrarossi per ottenere la lettura della temperatura. I termometri auricolari elettronici possono essere meno precisi, in quanto se c’è troppa cerume nell’orecchio possono dare una lettura errata. Nonostante siano costosi, sono molto più facili da usare su neonati e bambini piccoli, in quanto può essere difficile convincere i bambini a stare fermi abbastanza a lungo mentre usano i termometri digitali ascellari.

2. TERMOMETRI FRONTALI

Questi termometri sono in grado di misurare la temperatura utilizzando gli infrarossi, e sono posti sull’arteria temporale. Generalmente gli auricolari hanno anche la funzione di misurazione frontale.

TERMOMETRI A NASTRO

Questi termometri possono rilevare la presenza di uno stato febbrile in un paziente, ma non danno una lettura esatta della temperatura. Per usarli, è sufficiente posizionare la striscia sulla fronte.

TERMOMETRI PER NEONATI (CIUCCIO)

Questi termometri sono utilizzati prevalentemente nei bambini di età superiore ai tre mesi. Richiedono che il bambino stia fermo per circa 3 minuti e questo può essere complicato. Ciò significa che a volte la temperatura può essere imprecisa.

TERMOMETRI IN VETRO E MERCURIO O GALLIO

Questi termometri sono il metodo più utilizzato nel passato per misurare la temperatura. Normalmente lo si metteva sotto la lingua o sotto l’ascella e si guardava l’aumento del mercurio. Una volta che si ferma, dovrebbe indicare la tua temperatura. Purtroppo, a causa del rischio di avvelenamento da mercurio, questo mezzo di misurare la febbre non è una buona idea e si consiglia sempre più spesso di utilizzare un altro tipo di termometro.

Ora, come vedrai più sotto, sono sostituiti dai termometri a gallio.

 

TERMOMETRO A MERCURIO O DIGITALE?

termometro mercurio digitale

I termometri a mercurio sono in circolazione da molto tempo.

Tuttavia, a partire dagli ultimi anni, i termometri digitali hanno cominciato a prendere il sopravvento, il che ci induce a ricercare i loro benefici rispetto ai termometri a mercurio.

Infatti, i termometri digitali hanno diversi vantaggi rispetto ai termometri a mercurio tradizionali, vediamo quali possono esserci utili in caso febbre e influenza.

1. I TERMOMETRI DIGITALI FORNISCONO RISULTATI PIÙ RAPIDI

I termometri digitali forniscono risultati rapidi rispetto ai termometri a mercurio le cui letture sono più lente da realizzare perché bisogna aspettare che il mercurio si riscaldi e poi salire lentamente per visualizzare la temperatura.

Mentre i termometri digitali sono stati progettati utilizzando una tecnologia che consente loro di fornire risultati immediati, il che significa che non è più necessario attendere l’aumento dei liquidi del mercurio che salgono.

2. I TERMOMETRI DIGITALI FORNISCONO UNA MIGLIORE PRECISIONE (FONTI DISCORDANTI)

Oltre al fatto che i termometri digitali forniscono misurazioni più rapide, stanno anche sostituendo lentamente i termometri a mercurio convenzionali perché includono varie tecnologie che forniscono una migliore precisione, il che li ha anche resi una scelta popolare per varie industrie professionali.

Infatti, alcuni termometri digitali includono anche sensori a termocoppia che sono stati misurati e calcolati per fornire una precisione molto elevata e senza la necessità di calibrazione come i termostati a mercurio.

3. I TERMOMETRI DIGITALI SONO PIÙ SICURI DA USARE

Un altro motivo per cui i termometri digitali stanno diventando una scelta più popolare rispetto ai termometri a mercurio è perché sono anche più sicuri da usare.

I termometri a mercurio sono spesso realizzati in vetro, che viene inserito nel cibo per misurare la temperatura.

Tuttavia, il vetro è molto fragile, il che significa che può facilmente rompersi.

Il mercurio è una sostanza chimica tossica che, se rilasciata, potrebbe contaminare il corpo e le aree circostanti, rendendolo insicuro.

Nel caso di termometro al mercurio rotto è importante informarsi su cosa fare.

È anche difficile da smaltire. Infatti, i termometri a mercurio vengono gradualmente eliminati da diversi paesi in tutto il mondo e non possono essere venduti ai clienti a causa del pericolo che rappresentano.

 

QUALI SONO I TERMOMETRI DIGITALI PIÙ PRECISI PER MISURARE LA FEBBRE? ECCO I MIGLIORI 

Il termometro migliore per misurare la febbre potrebbe essere quello più preciso per gli adulti, mentre per i neonati anche quello più veloce.

I termometri ad infrarossi che si utilizzano anche sulla fronte hanno una buona precisione è una velocità unica, rispetto ai vecchi termometri a mercurio.

Vediamo quali sono i migliori termometri per febbre digitali:

MIGLIOR TERMOMETRO DIGITALE PER LA FEBBRE!

 #1   TERMOMETRO DIGITALE MOSEN

Marca: Mosen  –  Valutazione Amazon: 

Il termometro della Mosen è digitale e ad infrarossi che può essere utilizzato sia sulla fronte che sull’orecchio.

Può anche misurare la temperatura di un oggetto o un ambiente.

Queste diverse misurazioni vengono distinte da 3 modalità che quindi regoleranno i parametri della temperatura limite.

Infatti tra fronte e orecchio la temperatura non è uguale e quindi la febbre viene considerata tale a dei valori diversi.

Questo termometro è stato validato clinicamente.

Si possono memorizzare fino a 32 misurazioni, mentre il valore della temperatura può essere ottenuto in 1 secondo, attraverso un allarme, nel caso di febbre.

Dove acquistare il Termometro Digitale Mosen?

Offerta
Mosen Termometro Febbre Digitale con Modalità Frontale e Orecchio, Termometro Infrarossi Medico Veloce e Preciso, Allarme Febbre, Multifunzione 4 in 1 per Neonato, Bambini, Adulti e Oggetti
  • 【Sicuro e senza contatto】 Rispetto al tradizionale termometro a mercurio, il termometro…
  • 【Lettura rapido e preciso】 Il termometri digitali Mosen adotta la sonda del sensore a…
  • 【Termometro a infrarossi 4 in 1】 Secondo la tecnologia a infrarossi, il termometro bambini…
  • 【Retroilluminazione a 3 colori con 32 memoria】 Quando la temperatura dell’orecchio o della…

 #2   TERMOMETRO DIGITALE BUSS

Marca: Buss  –  Valutazione Amazon: 

Questo termometro digitale ad infrarossi della Buss ha ricevuto diverse certificazioni da CE, ROHS e FDA.

Anche questo termometro ha 3 modalità: fronte, orecchio e ambiente/oggetti.

La precisione di questo termometro si attesta ad una possibile variazione di 0.2°C per la temperatura corporea, mentre fino a 1°C per ambiente ed oggetti.

Può memorizzare fino a 40 letture.

Ci sono sia la modalità silenziosa che quella con l’allarme, che scatta se la temperatura supera i 37.4°C.

La misurazione è veloce, circa 1 secondo.

Dove acquistare il Termometro Digitale Buss?

BUSS Termometro per Orecchie e Fronte, Termometro Digitale per Neonato e Adulti , Allarme Febbre, 40 Set Memorizzazioni, Tre Fasce di Età, Neonati, Bambini, Adulti, Certificazione CE/RoHS/FDA
  • ‍ 【IF Desgin Award 2019 AFFIDABILE】 Certificato da CE e FDA, ottieni il German IF Desgin Award…
  • 【MISURA MULTI-MODO e lettura veloce 1S】 Il termometro digitale è progettato per tutte le età,…
  • 【AVVISO DI FEBBRA INTELLIGENTE E PIÙ PRECISO】 Quando le misurazioni superano 99,5 ℉ / 37,5…
  • 【DESIGN UMANO E CONVENIENTE】 L’uso della tecnologia AMS (brevettata) rende possibile il…

 #3   TERMOMETRO DIGITALE AIESI

Marca: Aiesi  –  Valutazione Amazon: 

A differenza dei primi 2 questo della Aiesi è un termometro digitale ascellare, che però può essere utilizzato in più parti del corpo.

Infatti, il dispositivo viene usato comunemente in ambito ospedaliero e familiare per la rilevazione della temperatura corporea, con possibilità di utilizzo orale (sotto la lingua), rettale o ascellare.

La misurazione completa della temperatura avviene in 1 minuto circa.

Secondo i dati riportati il grado di precisione varia di 0.1°C, ma secondo alcuni utenti può arrivare anche fino a 0.5°C.

In ogni caso rimane uno dei migliori termometri ascellari per la precisione.

Dove acquistare il Termometro Digitale Aiesi?

AIESI Termometro Digitale Professionale per temperatura corporea (febbre) in adulti e bambini DOCTOR DIGITHERM # Risultato in 1 MINUTO # Garanzia Italia 24 mesi
  • DOCTOR DIGITHERM Termometro clinico elettronico ad alta precisione avente ad un’estremità la…
  • Dispositivo comunemente utilizzato in ambito ospedaliero e familiare per la rilevazione della…
  • RISULTATO della misurazione ottenuto in 1 MINUTO
  • CARATTERISTICHE TECNICHE: Struttura: ABS Display: cristalli liquidi Gamma di misura: 32 °C ~ 42,9…

TERMOMETRO A MERCURIO: DOVE TROVARLO?

I termometri a mercurio non sono più acquistabili dopo un decreto ministeriale del 2009, che recepisce una normativa europea, e che vieta la vendita di strumenti di misurazione prodotti con il mercurio.

In alternativa ai vecchi termometri a mercurio, è possibile acquistare un termometro a gallio o meglio termometro a galinstano.

Infatti questa lega è composta da indio, stagno e gallio.

Per quanto riguarda l’accuratezza e precisione nel misurare la temperatura corporea dei bambini, sembra che il termometro a gallio sia migliore rispetto al classico al mercurio e anche rispetto al digitale.

Questo risulta dalle conclusioni di una ricerca italiana dell’Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (IRCCS) Burlo Garofalo di Trieste. 

Ma quale termometro a gallio acquistare?

 #1   TERMOMETRO AL GALLIO PIC VEDOECOPLUS

Marca: Pic Solution –  Valutazione Amazon: 

Questo della Pic è un termometro in vetro che non contiene mercurio ma gallio.

Può misurare la temperatura corporea ascellare, orale o rettale.

Ha la particolarità di avere una lente d’ingrandimento per leggere senza sforzo la temperatura.

In più è dotato di un pratico abbattitore, così far scendere la colonnina dopo la misurazione non è un problema come per altri termometri a mercurio o a galinstano.

Dove acquistare il Termometro al Gallio Pic Vedoecoplus?

Offerta
Pic Vedoeco Termometro con Lente – 10 ml
  • Brand: pic
  • Codice del prodotto: pic0100063/2
  • Formato lente

TERMOMETRO PER NEONATO MIGLIORE

I termometri per neonato migliori si distinguono per una velocità di utilizzo e una precisione nella misurazione.

Generalmente i termometri digitali ad infrarossi misurano la febbre in pochi secondi, quindi ciò su cui bisogna focalizzarsi è l’accuratezza della misurazione.

Anche i termometri ad infrarossi elencati in precedenza hanno comunque queste caratteristiche.

Ma nello specifico quale termometro acquistare per un neonato?

 #1   TERMOMETRO PER BAMBINI SVMUU

Marca: Svmuu  –  Valutazione Amazon: 

Questo termometro digitale ad infrarossi della Svmuu è molto preciso e veloce da utilizzare.

Questo fa sì che sia molto utile da utilizzare come termometro per neonato.

Come altri termometri digitali ad infrarossi, integra 3 funzioni: fronte, orecchio e oggetti/ambiente.

La precisione si attesta ad una variazione della temperatura di 0.2°C.

Ha a disposizione anche tre allarmi colorati per indicare se la temperatura è normale, alterazione o febbre alta.

In memoria possono essere salvate 35 misurazioni.

Dove acquistare il Termometro per Bambini Svmuu?

Offerta
SVMUU Termometro per Bambini Orecchie e Fronte, Termometro Digitale con 4 in 1 Multifunzione, Allarme Tricolore per Neonati, Bambini, Adulti e Oggetti, Certificazione CE/RoHS/FDA
  • 【Veloce & Accurato】Il nostro termometro digitale infrarossi è equipaggiato con un eccezionale…
  • 【4-in-1 Multifunzione】Il termometro integra quattro funzioni in uno. non misura solo la…
  • 【Allarme febbre & richiamo memoria】Il termometro infrarossi ha tre allarmi colorati. Temperatura…
  • 【Intelligente & Intuitivo】Il grande display LCD ti permette di leggere al buio. Attivando la…

 #2   TERMOMETRO PER BAMBINI LOVIA

Marca: Lovia  –  Valutazione Amazon: 

Anche questo termometro della Lovia è digitale e ad infrarossi.

È adatto per bambini e neonati per la velocità e accuratezza che secondo i dati forniti dal produttore si attesta ad un margine di errore di 0.2°C per la temperatura corporea.

Per quanto riguarda la modalità oggetti/ambiente la variazione può essere fino a 0.5°C.

La lettura frontale avviene in 1 secondo e l’lcd retroilluminato offre facili letture anche al buio, evitando di svegliare tuo figlio.

Può memorizzare fino a 30 misurazioni.

Dove acquistare il Termometro per Bambini Lovia?

Offerta
Termometro Bambini Infrarossi Febbre – Lovia Termometro Digitale Fronte per Neonato e Adulti e Oggetti con Schermo a LCD, Lettura Istantanea, 30 Posizioni di Memoria di Misurazione, Approvato CE /FDA
  • 【Assistente sanitario】Lovia termometro infrarossi per bambini può essere utilizzato per…
  • 【Misurazione veloce e precisa】Lovia termometro digitale per la febbre, ha un microchip…
  • 【Design ergonomico】LCD display retroilluminato offre letture facili e chiare anche al buio, per…
  • 【Design intelligente】Si spegne automaticamente dopo 1 minuto per risparmiare la batteria, si puo…

 #3   TERMOMETRO CIUCCIO BABY TEMP

Marca: Baby Temp –  Valutazione Amazon: 

È possibile utilizzare anche un ciuccio per misurare la temperatura.

Questo è indicato soprattutto per i neonati che non hanno problemi ad utilizzarlo per diversi minuti.

Infatti la temperatura corretta sarà visualizzata dopo ben 3 minuti e quindi non adatto a tutti i neonati.

Un punto a favore però sembra essere la precisione della misurazione ovvero 0.1°C.

È alimentato da una batteria inclusa.

Dove acquistare il Termometro Ciuccio Baby Temp?

Termometro digitale LED per neonato
  • Elevate prestazioni: alta precisione e risposta veloce, display digitale LCD facile da leggere….
  • Tanti motivi per acquistarlo: con questo termometro digitale a forma di ciuccio, misurare la…
  • Funzionamento: basta inserire nella bocca del bambino come un normale ciuccio e attendere per circa…
  • Forma: realizzato in una forma ergonomica per non ostacolare la crescita dei denti e in morbido…

TEMPERATURA CORPOREA DAI NEONATI AGLI ANZIANI PER TIPO DI MISURAZIONE

Ci sono diversi fattori che influenzano la temperatura corporea, dall’età al sesso a l’ora del giorno e variano anche dal tipo di misurazione che viene effettuata.

Ogni parte del corpo, infatti, ha una sua temperatura e quindi è importante capire quando la temperatura è così elevata da essere considerata febbre.

Un anziano, ad esempio, non ha la febbre alla stessa temperatura corporea di un neonato.

Questi dati sono indicativi rispetto ad un specifico termometro, è assolutamente fondamentale non comparare questi dati con altri termometri, ma bensì leggere i vari parametri sul foglio delle istruzioni per ogni singolo termometro.

Questa tabella indica i normali intervalli di temperatura corporea per adulti e bambini secondo un produttore di termometri:

 

COME MISURARE LA FEBBRE?

come misurare la febbre

Ci sono diversi modi per misurare la febbre, in base anche al tipo di termometro. Ognuno ha i suoi pro e contro.

La scelta del termometro dipende anche se si necessita di misurare la febbre ad neonato o meno.

1. BOCCA

I termometri orali sono usati per misurare la temperatura in bocca.

Di solito hanno una lettura digitale, emettono un segnale acustico quando la lettura è completa, e possono anche avvisarti se la temperatura è abbastanza alta da essere considerata febbre.

Prendere la temperatura per bocca è un’opzione migliore per gli adulti, meno per bambini e neonati.

Questo perché, per ottenere una lettura accurata, è necessario tenere la bocca chiusa con il termometro tenuto in posizione per almeno 20 secondi.

Questo può essere difficile da fare per bambini e neonati.

Per utilizzare un termometro orale:

  • Evitare di mangiare o bere 15 minuti prima di inserire il termometro. Questo perché cibi e bevande possono alterare la temperatura in bocca e influire sulla lettura.
  • Tenere il termometro sotto la lingua per almeno 20 secondi prima di rimuoverlo.
  • Dovrebbe essere il più vicino possibile al centro della bocca. Questo può variare in base alla marca, quindi assicurarsi di controllare le istruzioni per il termometro specifico.
  • Disinfettare il termometro con sapone antibatterico e acqua calda dopo l’uso.

2. ORECCHIO O FRONTE

I termometri auricolari misurano la temperatura della membrana timpanica.

Questo è noto come timpano. I medici professionisti li usano spesso, ma è possibile utilizzare un termometro auricolare anche a casa.

Un termometro auricolare utilizza una lettura digitale e fornisce risultati in pochi secondi.

Per i bambini è necessario che l’età sia superiore ai 6 mesi.

Poiché è veloce, è spesso l’opzione migliore per i genitori con bambini piccoli.

Uno studio del 2012 ha scoperto che questo tipo di termometro è efficace quanto un termometro a mercurio in vetro.

Per utilizzare un termometro auricolare digitale:

  • Tenere il termometro dentro all’orecchio, con il sensore a infrarossi rivolto verso il canale uditivo.
  • Quando il termometro è in posizione, accenderlo. La maggior parte dei modelli emette un segnale acustico quando la lettura è completa.

Leggere attentamente il foglio illustrativo del termometro auricolare per informazioni più accurate.

Generalmente i termometri auricolari possono essere utilizzati anche sulla fronte, infatti nell’orecchio vengono inseriti senza cappuccio mentre sulla fronte basta lasciarlo su.

In questo caso bisogna farlo scorrere lungo la fronte ad esempio da sinistra a destra ma anche la misurazione diretta può andar bene (in questo caso leggere le istruzioni del termometro).

Utilizzato sulla fronte risulta adatto anche ai neonati di pochi mesi.

3. RETTO

È possibile ottenere una temperatura rettale inserendo delicatamente un termometro nel retto.

È possibile utilizzare un termometro standard come quello che si usa per prendere la temperatura per bocca, ma non si dovrebbe mai usare in bocca lo stesso termometro che si è usato nel retto.

Invece, acquistare due termometri ed etichettare ciascuno per come viene utilizzato.

Uno studio del 2015 ha scoperto che una temperatura misurata per via rettale è più accurata di una temperatura rispetto a quella orale o auricolare.

I termometri rettali sono la scelta migliore se si vuole ottenere una lettura più accurata.

Per prendere una temperatura rettale:

  • Girare il bambino sullo stomaco e rimuovere il pannolino.
  • Inserire delicatamente la punta del termometro nel retto. Non inserirlo più di 2.5 cm.
  • Accendere il termometro e tenerlo in posizione per circa 20 secondi.
  • Quando la lettura è completa, rimuovere delicatamente il termometro.
  • Pulire sempre un termometro rettale con alcool dopo l’uso.

Se il bambino si muove molto durante la lettura, i risultati potrebbero essere imprecisi.

4. ASCELLA

Il metodo ascellare è stato per anni uno dei più utilizzati per misurare la febbre.

Chiaramente una temperatura ascellare non è uguale ad una temperatura auricolare o rettale.

Anzi, anche tra un’ascella e l’altra possono esserci sottili differenze di temperatura corporea, quindi come premessa è sempre opportuno utilizzare sempre la stessa ascella.

Per misurare la temperatura sotto l’ascella bisogna:

  • Posizionare la punta del termometro al centro dell’ascella.
  • Spostare il braccio verso il corpo in modo da comprimere l’ascella.
  • Lasciare il termometro in posizione per circa 1 minuto, finché non si sente il “beep”.
  • Rimuovere il termometro e leggere la temperatura.

 

COME MISURARE LA FEBBRE SENZA TERMOMETRO?

misurare la febbre senza termometro

Come capire se si ha la febbre mentre non si ha un termometro a disposizione?

È importante, perché se si vuole abbassare la febbre, prima bisogna aver “certezza” di averla.

Ecco alcuni metodi che possono aiutarti:

1. SENTIRE LA FRONTE CON IL DORSO DELLA MANO

Il modo più comune per controllare la febbre senza termometro è quello di sentire la fronte.

È importante utilizzare il dorso della mano e non il palmo perché quest’ultimo non è così sensibile alle variazioni di temperatura come il dorso.

Per una maggior accuratezza è opportuno che sia qualcun altro a misurarla e non noi stessi.

2. GUARDARE LE GUANCE

Puoi avere un altro indizio sul fatto di avere la febbre guardandoti allo specchio.

Infatti un altro modo per controllare se qualcuno ha la febbre è vedere se la pelle (specialmente le guance) appaiono più rossa del solito. Una febbre può far diventare le guance arrossate.

3. COLORE DELLA PIPÌ

La febbre causa disidratazione. Ma la quantità potrebbe essere causata dall’apporto maggiore di liquidi.

Mentre potrebbe essere più semplice vedere il colore e notare se potrebbe essere più gialla rispetto al normale.

4. CHIEDERE AGLI ALTRI LA TEMPERATURA

Spesso è qualcosa che si fa, ovvero chiedere agli altri se sentono freddo o caldo, magari nella stessa stanza.

La febbre infatti, può farti sentire sia molto caldo che molto freddo.

Attraverso l’aumento della temperatura corporea ci può essere una maggior sudorazione o la presenza di brividi.

5. PROVARE A FARE LE SCALE

La febbre può farti sentire esausto, anche dopo aver fatto qualcosa di semplice, come salire una rampa di scale.

Quindi se sei già malato a letto e non sei sicuro se la febbre è passata o meno, prova a salire su una rampa di scale e vedi se ti manca il fiato o meno rispetto al normale.

6. ASCOLTARE IL PROPRIO CORPO

Spesso la febbre è accompagnata da dolori muscolari diffusi, mal di testa, tosse, mal di gola, raffreddore, bocca secca, brividi e via dicendo.

Questi sono possibili segni potenziali della presenza di febbre.

CONCLUSIONI

In questo articolo abbiamo visto diversi termometri per diversi utilizzi.

È importante ricordare che ogni termometro è diverso dall’altro e quindi non paragonabile se misura la temperatura in parti diverse dal corpo.

È anche molto importante leggere il foglietto illustrativo per capire se gli allarmi della febbre coincidono con le temperature normali viste nella tabella precedente o ancora meglio se presente all’interno delle istruzioni del termometro.

In sostanza ci sono diversi termometri per febbre tra cui scegliere dopo il divieto di vendita di quelli al mercurio, in questo articolo abbiamo visto i migliori a disposizione.